JACK T04 BEER AOX

RIEMPIMENTO ISOBARICO

JACK T04 BEER ISOBARIC AOX CON SCIAQUATRICE

Il sistema di macchine per imbottiagliamento JACK T04 BEER ISOB. AOX 60 rappresenta il massimo in termini di versatilità e modularità.
Il cuore del progetto è una macchina base capace di per sé di rispondere alle principali esigenze di imbottigliamento in modo funzionale e vantaggioso.
Alla stessa macchina è possibile aggiungere una serie di molteplici componenti e funzionalità, in modo da realizzare una macchina adatta alle esigenze specifiche di ogni produzione. Infatti la macchina base è costruita su una piattaforma che consente di aggiungere accessori opzionali sia in fase di ordine ma anche successivamente quando la macchina si trova già dal cliente e sopraggiungono nuove esigenze produttive. È quindi possibile aggiungere funzionalità in modo semplice senza stravolgere il concetto di base della macchina, che è quello di realizzare un imbottigliamento che possa essere gestito da singole persone e che consenta una gestione flessibile e veloce dei processi soprattutto nelle fasi di cambio formato bottiglia e di cambio formato tappo.
Inoltre il concetto del nastro trasportatore a piattelli, a differenza del tipo convenzionale liscio, risulta essere particolarmente redditizio ed economico nella gestione dei piccoli lotti di produzione e quando si hanno varie tipologie di formati, in quanto consente di gestire differenti forme di bottiglia in modo rapido e a basso costo.
Con la macchina imbottigliatrice l’operazione di riempimento si svolge in quattro fasi distinte ma tutte durante una sola operazione e cioè da quando il rubinetto di riempimento si posa sul collo della bottiglia fino al suo distacco. La prima fase, appunto, dopo che il rubinetto si è posato sulla bottiglia, è quella relativa allo
svuotamento dell’aria presente in bottiglia tramite una pompa vacuum. La seconda fase è quella relativa all’insufflazione gas inerte (CO) all’interno della bottiglia. La terza fase è relativa al riempimento della bottiglia con la birra in modo “isobarico”, compensando la pressione presente in bottiglia con quella presente nel serbatoio della macchina anch’esso sotto pressione di gas inerte (CO2). La quarta fase è relativa allo sbocco di livello, dopodiché ha inizio la depressurizzazione che riporta la birra contenuta nella bottiglia alla pressione atmosferica e quindi la risalita degli ugelli di riempimento.
Da sottolineare il fatto che la meccanica della macchina non necessita di lubrificazione in quanto le parti di contatto a scorrimento sono in materiale autolubrificante pertanto funzionante a “secco”.
Il sistema Easy Line System si caratterizza per riuscire ad abbattere i rumori generati dalle bottiglie durante il loro percorso all’interno del monoblocco.


caratteristiche tecniche versione base

Produzione bottiglie ora

fino a circa 500 bottiglie ora da 330 ml ( la capacità di imbottigliamento effettiva è influenzata da molti fattori, come ad esempio la tipologia di prodotto, la contropressione usata in imbottigliamento, la temperatura di imbottigliamento, la forma della bottiglia, ed altre… )

Sistema di riempimento

isobarico con contropressione fino a 3,5 bar

Formati bottiglie

330 ml (birrino classico), 750 ml e 1000 ml comunque tutte entro un’altezza compresa tra 170 mm e 410 mm, con un diametro massimo di 110 mm e con diametro foro collo bottiglia minimo garantito di 17 mm

Tipologia tappo corona

Ø 26 e Ø 29 mm con “bidule corto”

Capacità vasca di contenimento

30 l circa

Peso complessivo

360 kg circa

Dimensioni

L 2500 mm circa, P 1100 mm circa; H 2550 mm circa

Alimentazione elettrica

monofase 230 V - 50 Hz

Alimentazione pneumatica

350 l/min (minimo), 6 bar, con aria essiccata, può necessitare una alimentazione maggiore in caso di installazione di attrezzature opzionali

componenti e funzionalità

base
optional

Attrezzatura formato bottiglia da 750 ml

Riempimento isobarico fino a 3.5 bar di pressione

Testina meccanica chiusura tappi Ø 26 e Ø 29 con “bidule corto”

Sistema di STOP/START automatico, livello basso di birra

Sistema STOP/START automatico del nastro trasportatore

Ugelli di riempimento (nr. 4) per bottiglie

Tubo posizionatore tappi per tappi Ø 26 e Ø 29 con “bidule corto”

Sciacquatrice per bottiglie manuale

Elettrovalvola pneumatica ingresso al serbatoio

Alimentatore circolare tappi corona Ø 26 e Ø 29 con “bidule corto”

Sistema di lavaggio C.I.P. Clean In Place automatico con false bottiglie integrate

Sistema di lavaggio linea di riempimento automatico con cicli di vaccum e iniezione Gas

Motorizzazione per registro altezza formato bottiglia

Piano rotante di carico bottiglie

Pick&place entrata

Pick&place uscita

Piano rotante di accumulo bottiglie

Sciacquatrice per bottiglie automatica

Etichettatrice a 1 testa per bottiglie cilindriche

Etichettarice a 1 testa per bottiglie cilindriche e troncoconiche

Stampatore data/lotto

Platorelli di cambio formato bottiglia

pdf scheda

pdf deplian

richiedi info

Quale liquido devi imbottigliare?

Vino
Vino
Olio
Olio
Birra
Birra
Spumante
Spumante
Alcolici
Alcolici
Altro
Altro